Privacy policy

Dichiarazione di Autorizzazione al Trattamento dei dati personali identificativi, sensibili e giudiziari ex D.Lgs. n. 196/2003 vigente nel territorio della Repubblica Italiana

L’Artizan/Tourist, di seguito anche denominati “interessato/a” nel significato di cui alla lettera “i” dell’art. 4 D.Lgs n. 196/03 e cioè di: “persona fisica, persona giuridica , ente o associazione cui si riferiscono i dati personali”,


Premesso che


ai sensi dell’articolo 23 (“Consenso”) del D.Lgs n. 196/03 il trattamento dei dati personali da parte di privati è ammesso solo con il consenso espresso dell’interessato fornito liberamente e con specifico riferimento ad un trattamento individuato, oltre che documentato per iscritto e preceduto dall’informativa di cui all’art. 13 D.Lgs n. 196/03; sempre a norma dell’art. 23 (“Consenso”) del D.Lgs n. 196/03 qualora il trattamento riguardi anche, o soltanto, dati c.d. “sensibili” il consenso deve essere manifestato in forma scritta tranne nelle ipotesi di cui all’art. 26 comma 4 lettera “c” il cui contenuto dichiara di conoscere ed il cui testo riconosce essere quello riportato alla nota 1 posta in calce alla presente autorizzazione.


In ottemperanza al disposto normativo di cui all’articolo 13 (“Informativa”) del D.Lgs n. 196/03, il cui contenuto dichiara di conoscere ed il cui testo integrale riconosce essere quello riportato alla nota 2 posta in calce alla presente autorizzazione, dichiara di essere stato/a previamente informato/a di quanto segue:


i dati personali – identificativi – sensibili e giudiziari (il cui rispettivo significato è stato illustrato e riconosce essere quello riportato alla nota 3 posta in calce alla presente autorizzazione), eventualmente acquisiti anche presso terzi, saranno utilizzati – nel rispetto della normativa vigente e fermi gli obblighi di riservatezza – esclusivamente per finalità di tipo commerciale in conformità allo scopo per cui ha aderito alla piattaforma internet denominata “TOURIZAN” e, comunque, per finalità connesse e/o strumentali alle attività gestionali e commerciali condotte dalla predetta piattaforma internet, escluso – pertanto – ogni utilizzo diverso e/o confliggente con gli interessi dell’Artizan/Tourist manifestati con l’adesione a “TOURIZAN”, fatti salvi gli obblighi di legge a carico della piattaforma “TOURIZAN”.


Prende atto che l’acquisizione e trattamento dei dati avverrà anche per le finalità previste dalla normativa in materia di antiriciclaggio così come introdotta dalla Direttiva Comunitaria n. 2001/97 Ce, dal Decreto Legislativo n. 56/2004 di recepimento e dai Decreti Ministeriali di attuazione, ed è a conoscenza della possibilità che i medesimi dati siano comunicati all’Ufficio Italiano Cambi UIC per la verifica del corretto adempimento degli obblighi predetti.


Il conferimento dei dati personali – identificativi – sensibili e giudiziari deve intendersi quale mera facoltà e non obbligo, salvo espresse previsioni di legge. Il conferimento avviene ogni qualvolta l’interessato accede alla piattaforma “TOURIZAN” per la creazione dell’account, comunica con la piattaforma “TOURIZAN”, accede alla piattaforma per la gestione/utilizzo dei servizi da essa offerti o collega il suo account su un sito di terzi al proprio account della piattaforma “TOURIZAN”.


Quando l’interessato utilizza certe funzionalità della piattaforma “TOURIZAN”, in particolare le applicazioni mobili, vengono conferiti, conservati e trattati anche i dati relativi alla posizione dell’interessato, incluse informazioni generali (ad es. indirizzo IP, codice postale) e informazioni più specifiche (ad es. funzionalità basate su GPS presenti sui dispositivi mobili utilizzati per accedere alla piattaforma o a specifiche funzionalità della stessa). Se l’interessato accede alla piattaforma “TOURIZAN” da un dispositivo mobile e non vuole che il dispositivo fornisca informazioni sulla sua posizione, può disabilitare il GPS o le altre funzionalità di tracciamento della posizione sul dispositivo, a condizione che ciò sia consentito dal dispositivo.


Inoltre vengono raccolti, conservati e trattati i “Dati di Log”, che sono dati automaticamente registrati dai nostri server ogni volta in cui il soggetto accede alla piattaforma “TOURIZAN” o la utilizza, a prescindere dal fatto che sia, o meno, utente registrato o abbia effettuato l'accesso al suo account; tali dati sono, a titolo esemplificativo, l’indirizzo IP, la data e l'ora dell’accesso, l'hardware e il software usati per l’accesso, i siti e gli URL da cui proviene e di uscita, il numero dei click, le pagine visualizzate e l'ordine di tali pagine, nonché la quantità di tempo trascorsa su particolari pagine.


La piattaforma denominata “TOURIZAN” impiega cookie e altre tecnologie simili, quali ad esempio identificatori per le applicazioni mobili. Potremmo inoltre permettere ai nostri partner commerciali di usare cookie e altre tecnologie di tracciamento. Di conseguenza, quando l’interessato accede alla piattaforma o la utilizza, fornisce o rende disponibili alcune informazioni a noi e ai nostri partner.


L’interessato può disabilitare l'utilizzo dei cookie tramite le impostazioni del suo browser, ma saranno cambiate le pratiche e il trattamento dei dati in conseguenza di un segnale "Do Not Track" nell'intestazione http proveniente dal suo browser o applicazione mobile. Sono tracciate le attività dell’interessato se egli clicca su un'inserzione pubblicitaria per i servizi della piattaforma “TOURIZAN” su piattaforme di terzi quali motori di ricerca e social network e possono essere usati servizi di analytics per tracciare le sue attività conseguenti all'interazione con tali inserzioni pubblicitarie.


Direttamente o tramite società e persone fisiche terze, può tenersi traccia del comportamento dell’interessato sulla piattaforma “TOURIZAN” per finalità connesse alle attività di analisi, ricerca, sviluppo dei prodotti, prevenzione delle frodi, valutazione del rischio, conformità a normative applicabili, investigazioni, verifica dei servizi offerti e gradimento di essi, per permettere all’interessato di accedere alla piattaforma “TOURIZAN”, utilizzarla e pagare per le attività compiute sulla piattaforma, per pubblicizzare e commercializzare i nostri servizi sulla piattaforma “TOURIZAN” e su siti di terzi. Terzi che utilizzano cookie e altre tecnologie di tracciamento per fornire pubblicità mirata sulla piattaforma “TOURIZAN” e/o su siti di terzi potrebbero mettere a disposizione dell’interessato modalità per evitare la ricezione di tale pubblicità mirata scegliendo di non riceverla più tramite l'apposita funzionalità di opt-out presso i siti di gruppi di settore. L’interessato è a conoscenza del fatto che se sceglie di non ricevere più pubblicità mirata (opt-out) potrebbe comunque continuare a ricevere pubblicità sulla o riguardo la piattaforma “TOURIZAN”, ma essa non sarebbe più personalizzata in base ai suoi interessi.


La raccolta, da parte dei terzi, di informazioni sulle attività online degli utenti della piattaforma “TOURIZAN” sarà possibile nei limiti della presente autorizzazione.


La piattaforma “TOURIZAN” potrebbe usare social plugin forniti e gestiti da società terze, quale ad esempio il pulsante Like di Facebook.


In conseguenza di ciò, l’interessato potrebbe inviare alla società terza le informazioni che sta visualizzando su una determinata parte della piattaforma “TOURIZAN”. Se l’interessato non ha effettuato il login nel suo account presso la società terza, la società terza non potrebbe venire a conoscenza della sua identità. Se l’interessato ha effettuato il login nel suo account presso la società terza, allora la società terza potrebbe essere in grado di collegare informazioni relative alla sua visita presso la piattaforma “TOURIZAN” al suo account presso tale società. In modo simile, le sue interazioni con il social plugin potrebbero essere registrate dalla società terza.


L’interessato dichiara di conoscere la privacy policy di tali società terze e le loro pratiche in materia di trattamento di dati personali.


In mancanza di conferimento dei dati succitati l’adesione alla piattaforma internet denominata “TOURIZAN” non potrà essere accettata e/o proseguita e l’account sarà cancellato.


Qualora venisse autorizzato il trattamento dei dati personali – identificativi – sensibili e giudiziari, questi, nei limiti e per le finalità predette, potranno venire a conoscenza di soggetti Pubblici e/o Privati, delle competenti Autorità Giudiziarie e, quindi, dei soggetti in quelle stesse sedi preposti al loro recepimento e/o trattamento, oltre che dei responsabili e/o incaricati della piattaforma internet denominata “TOURIZAN” (le cui funzioni riconosce essere quelle riportate alla nota 4 posta in calce alla presente autorizzazione). Per l’individuazione delle misure di sicurezza adottate e gli eventuali aggiornamenti e/o modificazioni dei dai identificativi dei titolari, dei responsabili e/o degli incaricati – oltre che, per quanto concerne quest’ultimo aspetto, ai successivi punti “f” e “g” – si fa riferimento al D.P.S. (documento programmatico sicurezza) scaricabile dalla piattaforma internet, cui si rinvia.


All’interessato saranno garantiti tutti i diritti così come meglio specificati all’art. 7 (“Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti”) D.Lgs n. 196/03 il cui contenuto dichiara di conoscere ed il cui testo integrale riconosce essere quello riportato alla nota 5 in calce alla presente autorizzazione.


Gli estremi identificativi dei titolari del trattamento sono:


BELEZA S.R.L. con sede legale in Bergamo, Italia, Galleria Santa Marta n. 1, C.F. 04071540167


, P.IVA 04071540167 , iscritta al Registro Imprese di Bergamo al n. 04071540167.


Inoltre si segnala pure che ai sensi dell’art. 4 lettera “g” quale “responsabile del trattamento” è nominato BELEZA S.R.L. in persona del legale rappresentante pro tempore; ogni modificazione del nominativo del responsabile verrà comunicata.


Si fa rinvio al D.P.S. per i nominativi della ditta di assistenza software e hardware dei sistemi informatici connessi e/o collegati alla piattaforma internet denominata “TOURIZAN”.


Il trattamento dei dati personali – identificativi – sensibili e giudiziari avverrà nel limiti di legge così come stabiliti dall’art. 25 D.Lgs. n. 196/03 il cui contenuto dichiara di conoscere ed il cui testo riconosce essere quello riportato alla nota 6 posta in calce alla presente autorizzazione, nonché per le finalità su esposte, potranno essere soggetti, oltre che a trattamento, anche a comunicazione e/o diffusione nel significato tecnico così come meglio illustrato nelle lettere “a”, “l” ed “m” del comma 1 dell’art. 4 D.Lgs n. 196/03 e che riconosce essere quello di cui alla nota 7 posta in calce alla presente autorizzazione.


Il trattamento dei dati avverrà in modo idoneo a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati che consentano la memorizzazione, la gestione e la trasmissione degli stessi.


I dati e la documentazione verranno conservati, in archiviazione, per il periodo di 10 anni.


L’interessato prende atto che il trattamento dei dati personali potrebbe avvenire anche in paesi diversi da quello di sua residenza e perciò potrebbero essere applicate anche le diverse normative in materia di dati personali vigenti in quelle giurisdizioni.


Il gestore/proprietario della piattaforma “TOURIZAN” potrebbe essere coinvolto in fusioni, incorporazioni, acquisizioni, scissioni e in tal caso potrebbe cedere asset della propria azienda, inclusi i dati personali dell’interessato, che ne prende atto e accetta; in tal caso l’interessato sarà informato prima che i suoi dati personali vengano ceduti o comunque siano oggetto di diverse policy e/o autorizzazioni al trattamento dei dati personali.


L’interessato può rivedere, aggiornare, correggere o cancellare i suoi dati personali presenti sul suo account. Se desidera modificare o eliminare completamente il suo account ciò sarà possibile effettuando il login al suo account. Tutte le recensioni, i post sui forum e simili materiali pubblicati dall’interessato potrebbero continuare ad essere accessibili pubblicamente sulla piattaforma “TOURIZAN”, in associazione con il suo nome, anche se il suo account è stato eliminato.


La piattaforma “TOURIZAN” conterrà link ad altri siti che non sono di proprietà o soggetti al controllo di essa. La piattaforma “TOURIZAN” non esercita alcun controllo sui siti che appartengono a terze parti. Tali siti potrebbero caricare i propri cookie, web beacons o altri file sul dispositivo dell’interessato, o raccogliere e richiedere dati personali dell’interessato. Tali siti hanno regole proprie in tema di raccolta, uso e comunicazione di dati personali, regole estranee alla piattaforma “TOURIZAN”.


La piattaforma “TOURIZAN” può consentire ai titolari di account registrati di partecipare a forum online di discussione.


Se l’interessato partecipa a forum di discussione, l’aver partecipato alla discussione o altri suoi dati pubblici (come la sua immagine del profilo e la pagina del profilo pubblica) saranno visibili agli utenti che esplorano le pagine del forum di discussione. Se l’interessato pubblica contenuti all'interno di un forum di discussione, ciò che viene pubblicato sarà visibile agli utenti che esplorano o fanno parte del forum di discussione. La possibilità di esplorare le pagine del forum di discussione dipenderà dalle impostazioni del forum, e potrebbe essere, o meno, riservata ai soli membri del forum di discussione.


La presente autorizzazione potrà essere modificata e in tal caso la piattaforma “TOURIZAN” richiederà una nuova espressa accettazione.


In qualsiasi momento l’interessato potrà richiedere copia dei suoi dati personali oggetto di trattamento e in tal caso la piattaforma “TOURIZAN” invierà copia dei dati personali oggetto di trattamento entro 40 (quaranta) giorni dal ricevimento della richiesta scritta dell’interessato, addebitando il costo forfetario di Euro 10,00.


L’interessato si impegna a tenere aggiornati dati personali e a tal fine comunicherà alla piattaforma “TOURIZAN” ogni eventuale necessità di modifica o aggiornamento.


L’interessato ha diritto di ottenere dalla piattaforma “TOURIZAN” gratuitamente la cancellazione dei dati personali che ritiene essere oggetto di trattamento non conforme alla presente autorizzazione e alle disposizioni di legge vigenti nel paese di trattamento.


Tutto quanto sopra premesso, spontaneamente dichiara di autorizzare, in conformità a quanto sopra indicato e più in generale quanto previsto dal D.Lgs. n. 196/03, il trattamento dei suoi dati personali di qualsiasi natura ivi compresi quelli c.d. sensibili, identificativi e giudiziari.


Informativa Decreto Legislativo n.196 del 30 giugno 2003


1. ART.26 comma 4 lettera “c” – GARANZIE PER I DATI SENSIBILI: “(...) 4. I dati sensibili possono essere oggetto di trattamento anche senza consenso, previa autorizzazione del Garante: c) quando il trattamento è necessario ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000 n. 397 o – comunque – per far valere o difendere in sede giudiziaria un diritto, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento. Se i dati sono idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale il diritto deve essere di rango pari a quello dell’interessato ovvero consistente in un diritto della personalità o in un altro diritto o libertà fondamentale e inviolabile (...)”.


2. ART.13 – INFORMATIVA: “1. L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa: a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati; c) le conseguenze di un eventuale rifiuto; d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi; e) i diritti di cui all’art.7; f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’art. 5 e del responsabile.Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’art. 7 è indicato tale responsabile. 2. L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare un concreto espletamento da parte di un soggetto pubblico di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati. 3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico. 4. Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione. 5. la disposizione di cui al comma 4 non si applica quando: a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla legge comunitaria; b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000 n. 397 o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento; c) l’informativa all’interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante – prescrivendo eventuali misure appropriate – dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli – a giudizio del Garante – impossibile”.


3. ART.4 – DEFINIZIONI: (...) b) < dato personale >, qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale; c) < dati identificativi >, dati personali che permettono l’identificazione diretta dell’interessato; d) < dati sensibili >, i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale; e) < dati giudiziari >, i dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all’art. 3 comma 1, lettere da a) ad o) e da r) ad u) del D.P.R. 14.11.2002 n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale”.


4. ART.4 – DEFINIZIONI: (...) f) < titolare >, la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono – anche unitamente d altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza; g) < responsabile >, la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento dei dati personali; h) < incaricati >, le persone fisiche autorizzate a compiere operazioni di trattamento dal titolare o responsabile”.


5. ART. 7 – DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI ED ALTRI DIRITTI: 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali, b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero – quando vi ha interesse – l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere da “a” a “b” sono state portate a conoscenza anche per quanto riguarda il loro contenuto di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale”.


6. ART.25 – DIVIETI DI COMUNICAZIONE e DIFFUSIONE: “1. La comunicazione e la diffusione sono vietate, oltre che in caso di divieto disposto dal Garante o dall’Autorità giudiziaria: a) in riferimento ai dati personali dei quali è stata ordinata la cancellazione, ovvero quando è decorso il periodo di tempo indicato nell’art. 11 comma 1, lettera “e”; b) per finalità diverse da quelle indicate nella notificazione del trattamento, ove prescritta. 2. E’ fatta salva la comunicazione o diffusione di dati richiesti, in conformità alla legge, da forze di polizia, dall’autorità giudiziaria, da organismi di formazione e sicurezza, da altri soggetti pubblici ai sensi dell’art. 58, comma 2, per finalità di difesa o sicurezza dello Stato o di prevenzione, accertamento o repressione di reati”.


7. ART.4 – DEFINIZIONI: (...) a < trattamento > qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati anche se non registrati in una banca dati (...); l) < comunicazione > il dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati, diversi dall’interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello stato, dal responsabile e dagli incaricati in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione; m) < diffusione > il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione”.